Perchè scegliere Palazzo Mezzanotte

Updated: mag 27

 

 

Perché la sua storia è unica

Palazzo Mezzanotte è sede di Borsa Italiana dal 1932. Progettato dall’architetto Paolo Mezzanotte, ha ospitato fino alla fine degli anni Ottanta le contrattazioni azionarie per trasformarsi, dopo l’informatizzazione degli scambi, in un grande centro congressi. La monumentale facciata dell’edificio è realizzata in marmo travertino e ospita sculture di Leone lodi e Geminiano Cibau. All’interno del palazzo sono visibili i resti di un teatro romano e opere del designer milanese Gio Ponti.

 

Perché i servizi sono di qualità

Grazie all'intuizione dell'architetto Paolo Mezzanotte, che aveva ridisegnato la sua creazione negli anni Cinquanta, oggi Palazzo Mezzanotte è un luogo ricercato per congressi, presentazioni e cene di gala. Dotato di servizi all'avanguardia, è in grado di ospitare fino a 600 persone. AFM gestisce i servizi di banqueting in esclusiva.

 

Perché la posizione è strategica

Palazzo Mezzanotte è in piazza Affari, a due passi dal Duomo di Milano e dalla fermata della metropolitana Cordusio, vicino a importanti strutture alberghiere.